UN'ALTRA UNGHERIA - MASSIMO CONGIU

UN'ALTRA UNGHERIA

UN'ALTRA UNGHERIA

MASSIMO CONGIU

2018, collana "OSME"
Genere: SOCIETA'
Versione cartacea - Brossura

145 pagine, Bonomo Editore
ISBN 9788869721083

15,00 €
Quantità  
Aggiungi al carrello

COLLANA OSSERVATORIO SOCIALE MITTELEUROPEO VOLUME 1

Descrizione

 

In questo volume che costituisce l’esordio della collana OSME, dedicata all’Europa centro-orientale, undici intervistati parlano dell’Ungheria di oggi e si esprimono sulla direzione presa dal Paese con la guida di Viktor Orbán. Provengono da diversi ambiti: dalla letteratura, dal mondo accademico, dal giornalismo, dalla sociologia, dall’opposizione politica, dal mondo della società civile e da quello sindacale. Ognuno di essi fornisce una testimonianza lucida della situazione esistente oggi nello Stato danubiano, alcuni in particolare si esprimono anche sull’impegno necessario a modificare la medesima pur ammettendo tutte le difficoltà del caso. Dalle loro voci emerge una forte preoccupazione per la deriva autoritaria di cui l’Ungheria è oggetto in questi anni e per le violazioni dello Stato di diritto denunciate dagli oppositori interni del governo Orbán e dalle istituzioni europee. Gli intervistati lamentano il controllo sempre più esteso che l’esecutivo attuale esercita sui principali settori della vita pubblica e che sopprime lo spirito critico. Il loro è un aiuto fondamentale per cercare di capire non solo quello che sta succedendo oggi in Ungheria ma anche la possibile direzione verso cui si sta incamminando questa nostra Europa.

 

Indice

 

Prefazione

Interviste

Scrittori

 

Zsófia Ban

La necessità di un linguaggio innovativo

Lajos Parti Nagy

La responsabilità degli intellettuali

 

Accademici

Ágnes Heller

L’Ungheria nel tunnel

Zsuzsa Ferge

Una società sofferente

 

Giornalismo e dintorni

Júlia Vásárhelyi

La trappola dell’apatia

Péter Magyar

Un vuoto di informazione

Mária Vásárhelyi

L’analisi. Il mondo dell’informazione visto da una studiosa

 

Politica e dintorni

Gergely Kovács

L’ironia come antidoto ai veleni governativi

Daniel Berg

Energie giovani e cambiamento

 

 

Società civile

Gábor Gyulai

Nel segno della democrazia e della solidarietà

 

Mondo del Lavoro

László Kordás

La necessità urgente di una piattaforma sociale

 

Conclusioni

Brevi sugli intervistati

 

 

Collegamenti

Carrello

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Area clienti

 Login automatica       

Ho dimenticato la password 
Nuova registrazione 
chiudi
ELABORAZIONE DATI
IN CORSO